MAMMUT JAZZ FEST 2022

Il Mammut Jazz Fest riprende il suo cammino e la Valdichiana diventa per un mese la vetrina del jazz contemporaneo e d’avanguardia.
Il progetto vede coinvolte sei storiche città a cavallo tra Toscana ed Umbria: da Civitella in Valdichiana a Lucignano, per passare da Foiano della Chiana a Castiglion Fiorentino fino al capoluogo Arezzo e chiudere il viaggio a Castiglion del Lago in Umbria.
Nonostante le difficoltà di questi due anni, il Mammut Jazz Fest, ha traghettato il suo progetto attraverso la pandemia arrivando fino ad oggi con rinnovata energia ed entusiasmo.
In un panorama spesso contaminato dalla ricerca del sensazionalismo dei grandi numeri, la strada scelta dal MJF è quella di legare il proprio progetto al territorio, ai luoghi e alla cultura.
L’organizzazione dell’Associazione Culturale Mammut, grazie ai partner pubblici e a sponsor privati, ha predisposto un cartellone con proposte musicali di alto livello in grado di soddisfare un pubblico vario per età e gusti.
Il linguaggio del jazz crea legami unici e irripetibili tra musicisti e spettatori ed il Mammut lo fa immergendo pubblico e artisti in luoghi speciali.
Ville storiche, torri medievali, rocche antiche, piazze spettacolari e chiostri dal fascino magnetico, queste le sedi scelte da MJF per scoprire e far scoprire luoghi inediti e suggestivi di cui il nostro territorio è particolarmente ricco; come la Rocca di Civitella dove si esibiranno i Ghost Horse, sestetto internazionale a metà tra Italia ed USA, o la bellissima Villa “il Cicaleto” a Sargiano di Arezzo che quest’anno ospiterà il duo jazz italiano composto dal trombettista Jacopo Fagioli e dal pianista Nico Tangherlini; nella magica cornice di piazza San Francesco a Lucignano di scena il progetto “Storytellers” del sassofonista Simone Alessandrini; la bellezza del pianoforte in solitaria di Simone Graziano sarà protagonista nel chiostro di San Francesco di Castiglion Fiorentino, mentre a Foiano della Chiana in piazza Frà Benedetto un doppio live con il progetto Plots del trombettista Francesco Giustini e il stile inconfondibile tra il jazz-funk postmoderno di Mop Mop.
A chiudere il festival come da tradizione sarà un concerto a Castiglion del Lago, qui sul palco della Rocca del Leone si esibiranno ben tre band: il trio elettro/acustico dei Below Fi, la songwriter napoletana con origini arabe LNDFK e Andrea Mangia, in arte Populous, mago dell’elettronica e sound design molto amato dal mondo della moda.
Il progetto Mammut Jazz Fest è sostenuto dai Comuni di Civitella in Valdichiana, Castiglion Fiorentino, Lucignano, Foiano della Chiana e Castiglion del Lago con la partnership di di Unicoop Firenze, Confesercenti e Camera di Commercio di Arezzo-Siena.
Info e prenotazioni: festival@progettomammut.it

CALENDARIO 2022

FILIPPO VIGNATO SOLO

Luglio 28 @ 9:30 pm - 10:00 pm Civitella in Val di Chiana, Rocca di Civitella

28 LUGLIO CIVITELLA IN VAL DI CHIANA – ROCCA MEDIOEVALE All About Dreaming è una performance per trombone solo concepita per adattarsi alle diversedimensioni acustiche degli spazi che la ospitano: un dialogo essenziale e minimalista con gli echi,e riverberi e le risonanze del luogo da scoprire e riscoprire durante il concerto stesso. Un’esperienza totalizzante per musicista e pubblico, avvolti dallo

GHOST HORSE

Luglio 28 @ 10:00 pm - 11:30 pm Civitella in Val di Chiana, Rocca di Civitella

28 LUGLIO CIVITELLA IN VAL DI CHIANA – ROCCA MEDIOEVALE A partire da un ricco humus di poliritmie latine e africane, Ghost Horse tesse un ecosistema misterioso che digerisce, scompone e riassembla elementi di free jazz, hip hop, blues e loop music. Il risultato è affascinante, ma velatamente minaccioso: qualcosa che pulsa e respira con le forze viscerali della natura

SIMONE ALESSANDRINI STORYTELLERS

Agosto 4 @ 9:00 pm - 11:30 pm Lucignano, Piazza S. Francesco,

04 AGOSTO LUCIGNANO – PIAZZA SAN FRANCESCO Con Simone Alessandrini Storytellers partiremo per un racconto che avrà inizio con il jazz per tendere verso il rock, passando della musica colta di inizio ‘900. Il loro ultimo Album “Mania Hotel” è un contenitore sonoro eclettico, il cui sound dinamico riesce ad oscillare tra il mondo acustico e quello elettrico, dove i

FRANCESCO GIUSTINI 4TET

Agosto 12 @ 9:00 pm - 9:30 pm Foiano, Piazza Fra Benedetto

12 AGOSTO FOIANO DELLA CHIANA – PIAZZA FRA BENEDETTO

MOP MOP

Agosto 12 @ 10:00 pm - 11:30 pm Foiano, Piazza Fra Benedetto

12 AGOSTO FOIANO DELLA CHIANA – PIAZZA FRA BENEDETTO Mop Mop sono una creazione di Andrea Benini, musicista, compositore, produttore, dj attivo nella scena musicale Internazionale da oltre 15 anni. Chiunque conosca i Mop Mop sa che il loro stile li ha condotti in uno spazio situato da qualche parte tra il jazz, il funk e il sound postmoderno all’italiana,

JACOPO FAGIOLI & NICO TANGHERLINI

Agosto 21 @ 9:30 pm - 10:00 pm Cicaleto Studio Recording, Località Sargiano, 32

21 AGOSTO LOCALITA’ SARGIANO (AR) – CICALETO STUDIO RECORDING Bilico è un duo jazz italiano composto dal trombettista Jacopo Fagioli e dal pianista Nico Tangherlini.La natura espressiva della loro musica emerge dalla sensibilità di entrambi gli artisti, insieme alla loro continua ricerca di equilibrio tra suono e ascolto. Il progetto è nato a marzo 2019 e ha ricevuto il suo

SIMONE GRAZIANO SOLO

Agosto 27 @ 9:30 pm - 10:00 pm Castiglion Fiorentino, Via S. Francesco, 6

27 AGOSTO CASTIGLION FIORENTINO – CHIOSTRO DI SAN FRANCESCO Embracing the future doveva essere un altro disco. Simone Graziano, dopo essere stato in studio per tre giorni davanti ad un meraviglioso Steinway&Sons ed aver registrato circa 2 ore di musica in solo, tornato a casa ha avuto la “malaugurata” idea di aprire il coperchio del piano, gettarci dentro il suo

BELOW-FI

Settembre 2 @ 9:00 pm - 9:30 pm Rocca del Leone,

02 SETTEMBRE CASTIGLIONE DEL LAGO – ROCCA DEL LEONE La ricerca elettro-acustica di below-fi ha confini apparentemente poco definiti: si muove isolando quasi chirurgicamente un nucleo tematico, esplorandolo come l’occhio del fotografo esplora un manufatto meccanico; cesella elementi musicali, apparentemente decontestualizzati, offrendoli a un’osservazione profonda; altre volte ci restituisce invece un intero percorso di ricerca timbrica e sonora, spostando completamente

LNDFK

Settembre 2 @ 10:00 pm - 10:30 pm Rocca del Leone,

02 SETTEMBRE CASTIGLIONE DEL LAGO – ROCCA DEL LEONE Tra jazz e musica da film, trame orientali e beats elettronici, melodie dreamy e un sound morbido e mellifluo che avvolge dall’inizio alla fine del disco, la producer/songwriter italo-tunisina dà forma con “Kuni” ad un’opera attraverso cui i chiaroscuri del suo universo prendono forma. Un’opera da ascolto ricchissima nei riferimenti al

POPULOUS

Settembre 2 @ 11:00 pm - 11:30 pm Rocca del Leone,

02 SETTEMBRE CASTIGLIONE DEL LAGO – ROCCA DEL LEONE Populous, alias Andrea Mangia, è un DJ e produttore originario di Lecce, nel sud Italia, noto per il suo approccio globale al fare musica. Con un background in musicologia, Populous è sempre stato interessato a generi e stili musicali disparati, cosa che si riflette nell’output del progetto Populous e nella sua

ARCHIVIO ARTISTI